Pila – Aosta

Erano 3 anni ormai che mi riproponevo d’andare a sciare il giorno di natale, ed erano altrettanti 3 anni che non riuscivo a trovare la compagnia ideale per andarci. Quest’anno mi ero imposto d’organizzare ad ogni costo,così da riuscire a fare almeno una giornata sugli scii.

Così una volta individuati i compagni d’avventura, i migliori, dobbiamo soltanto scegliere il posto. Quando abbiamo sentito Stefano proporre Pila davanti a un’ottima weiss del birrificio di Como abbiamo da subito iniziato a farci 4 conti, un paio d’ore di viaggio, 42€ lo skipass, 25€ il noleggio degli scarponi e degli scii e 20€ l’autostrada per il tratto Varese-Nus, che dire? Facciamolo.

Così senza pensarci troppo ci buttiamo, partenza fissata per le 6.30 dal parcheggio dell’ippodromo di Varese. Come da previsioni in un paio d’ore di viaggio, corse via nella maniera più liscia possibile, ci troviamo davanti alla cabinovia che ci porterà al primo campo del comprensorio sciistico di Pila. Il comprensorio di Pila comprende 70km di piste con ben 15 impianti di risalita, tapisroulant baby camp ovviamente inclusi, si raggiunge un’altitudine massima di 2709m.s.l. con un dislivello complessivo di 944mt. Parliamo di un complesso sciistico davvero di prim’ordine.

Cosa può rendere perfetta una giornata sugli scii? Un’ottima compagnia, le piste sgombre, un bel comprensorio, il meteo perfetto? Ecco noi avevamo questi fattori tutti insieme, ne è risultata una giornata ottimale! Tanto ottimale da invogliare addirittura Laura a buttarsi e provare a sciare per la prima volta nella sua vita, com’è andata? Lo chiediamo direttamente a lei:

  • Com’è andata la prima esperienza sugli scii?  “E’ stato senz’altro divertente, ho avuto la fortuna d’avere un’ottima istruttrice”
  • Cosa ne pensi dello sci? “Sicuramente è uno sport adrenalinico, e sicuramente ho ancora molto da imparare, tante altre lezioni da fare”
  • quindi mi seguirai nella mia prossima gita fuori porta? “Si, non ti assicuro che farò lo sci, magari opterò per lo slittino”
  • Era come te l’aspettavi? “Sinceramente non sapevo cosa aspettarmi, all’inizio ho avuto un pò di paura, però una volta messi gli scii mi sono sentita subito a mio agio”
  • Voto da 1 a 10 allo sci? “Nel mio piccolo darei un 6 pieno, come ti dicevo mi servono molte altre lezioni”

Purtroppo non sono riuscito a fare video a Laura mentre faceva il suo corso, vi dovrete accontentare di un video girato con GoPro Hero5 allacciata all’apposita pettorina durante un paio di discese.

P.S. circa a metà video potrete vedere anche una delle mie cadute 😉

DCIM100GOPROGOPR3227.JPG

4 risposte a "Pila – Aosta"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: